Calciomercato

Inter, Carboni è un gioiellino: resta o va via?

Il classe 2005 sta facendo bene con il Monza e sogna di giocare con la maglia dell'Inter

L’Inter vuole tenersi stretto Valentin Carboni. L’argentino sta facendo bene al Monza, il club nerazzurro lo ha mandato in Brianza a farsi le ossa e lui sta rispondendo alla grande. Il classe 2005 ha totalizzato 22 presenze in Serie A siglando anche 2 reti (di cui una alla Juventus). Una crescita ed un talento certificato anche con l’esordio della nazionale dell’Argentina lo scorso mercoledì nel match contro la Costa Rica.

Inter, il futuro di Carboni: resta o nuovo prestito?

Come riferito da La Gazzetta dello Sport Carboni inizierà il ritiro con l’Inter di Simone Inzaghi ma poi si valuterà il tutto. L’argentino si sente interista, visto che è entrato a far parte del mondo Inter all’età di 15 anni. Come spiega la Rosea: “Un’eventuale cessione dovrebbe comunque contenere in sé la possibilità di riacquisto, un po’ sul modello Fabbian. Questo principio varrebbe anche nel caso in cui Valentin venisse inserito come merce di scambio per importanti operazioni in entrata: Gudmundsson è un obiettivo che si tende ancora a nascondere, ma un prestito del talento argentino potrebbe ammorbidire le richieste del Genoa. In ogni caso, per l’Inter che a gennaio ha già rifiutato un assegno da 20 milioni arrivato da Firenze il “pibe” vale una quarantina”.

LEGGI ANCHE Inter, Inzaghi verso il rinnovo 2+1

Simone Biancofiore

Classe '95 laureato in Scienze della Comunicazione all'Università di Bologna. Sono un giornalista pubblicista. Amo il calcio, la scrittura è la mia rivincita. Spesso credo nell'impossibile. Mi illudo? No, sogno.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio