Calciomercato

Inter, GdS: "Per Gudmundsson valutazione alta ma..."

Per l'islandese servono 30 milioni di euro ma la volontà potrebbe fare la differenza

L’Inter insiste per Albert Gudmundsson, classe ’97 del Genoa. L’islandese sta incantando l’Italia e non solo, i nerazzurri sono in pole.

Inter, GdS: “Per Gud serve la formula giusta”

L’Inter continua a seguire con molta attenzione Gudmundsson, il punto della situazione de La Gazzetta dello Sport: “I lavori sono in corso. Poi certo, sul mercato ci sono le smentite, dei protagonisti o di chi crede di esserlo col megafono in mano: in passato andò cosi pure per Dybala e Lukaku, figuriamoci. Ma la realtà è che Marotta e Ausilio si sono già messi in tasca Taremi e Zielisnki, due titolari in più da aggiungere a una squadra che ha dominato questo campionato.

LEGGI ANCHE Inter, si fermano Sommer e De Vrij: gli esiti degli esami 

E si sono messi in testa di provarci seriamente per Gudmundsson, che all’intera area tecnica nerazzurra piace moltissimo. Non basta per considerarlo un nuovo acquisto, certo che no. Ma l’Inter ha messo l’islandese in prima fila come rinforzo per l’attacco della prossima stagione, al netto del Taremi già agganciato. Per Gud andrà studiata la formula giusta, servirà una buona dose di fantasia e magari anche la capacità di racimolare soldi da qualche cessione minore, impresa non semplicissima considerato il parco giocatori in giro in prestito. La valutazione è alta, 30 milioni di euro. Ma l’Inter ha un gradimento del giocatore ed è la miglior base di partenza possibile per la futura trattativa”.

Simone Biancofiore

Classe '95 laureato in Scienze della Comunicazione all'Università di Bologna. Sono un giornalista pubblicista. Amo il calcio, la scrittura è la mia rivincita. Spesso credo nell'impossibile. Mi illudo? No, sogno.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio