Calciomercato

Inter, maxi operazione con l'Udinese: Beto e Samardzic i nomi

Non solo Morata. I nerazzurri stanno valutando la pista Beto

L’Inter in queste ore sta sondando il terreno per diversi attaccanti. Il nome caldo è quello di Alvaro Morata. L’Atletico Madrid chiede i 21 milioni di euro della clausola rescissoria, i nerazzurri giocano a ribasso. Nel frattempo torna in auge il nome di Beto.

Inter, Samardzic e Beto nel mirino: l’operazione

Come riportato dal Messaggero Veneto torna a farsi insistente il nome di Beto per l’attacco dell’Inter e non solo. La clausola da 35 milioni di euro è scaduta e questo apre ad altri scenari. Con i friulani si potrebbe imbastire anche un discorso legato a Lazar Samardzic,  centrocampista classe 2002 nel mirino dei nerazzurri da diverso tempo.

Giovanni Fabbian, centrocampista promettente classe 2003, sarebbe la contropartita richiesta dall’Udinese. Un nome che farebbe abbassare le pretese economiche. Il giovane nerazzurro è al centro di molti voci di mercato visto che in questi giorni è stato accostato a Lecce e Fiorentina.

Gino Pozzo è stato molto chiaro visto che non intende scendere sotto i 25 milioni di euro. Sull’attaccante portoghese c’è anche il Milan che potrebbe invece proporre il cartellino di Lorenzo Colombo.

LEGGI ANCHE Inter, l’ennesimo attacco di Vessicchio: “Devono essere radiati”

Simone Biancofiore

Classe '95 laureato in Scienze della Comunicazione all'Università di Bologna. Sono un giornalista pubblicista. Amo il calcio, la scrittura è la mia rivincita. Spesso credo nell'impossibile. Mi illudo? No, sogno.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio