Calciomercato

Inter, Pedullà: "Prima offerta ufficiale dal Wolfsburg"

I nerazzurri hanno ricevuto la prima proposta per Robin Gosens. Il tedesco potrebbe tornare in patria. Ecco il punto della situazione.

L’Inter e Robin Gosens potrebbero separarsi. La sensazione è che i dirigenti nerazzurri, davanti ad una buona offerta, potrebbero far partire il tedesco. La destinazione potrebbe essere la Bundesliga.

Inter, prima offerta per Gosens dal Wolfsburg

Robin Gosens è arrivato all’Inter nel mercato invernale del 2022. Gli infortuni non lo hanno aiutato a giocare con costanza e a vedere quel giocatore che aveva fatto tanto bene a Bergamo con la maglia dell’Atalanta. Da quando è arrivato a Milano il classe ’94 ha collezionato 58 presenze e messo a referto 5 gol e un assist. Indimenticabile quello del 2-3 illusorio contro il Barcellona al Camp Nou. Decisivo, invece, quello del momentaneo 2-1 messo a referto nella partita del 30 aprile contro la Lazio.

Il suo futuro, al momento, sembra essere lontano da Milano. Vuole più spazio e per l’Inter è un giocatore cedibile. Nei giorni scorsi si è parlato di un interesse da parte dell’Union Berlino ma non ci sono stati dei passi concreti. Differente, invece, il discorso Wolfsburg. Secondo quanto riportato da Alfredo Pedullà e da Gianluigi Longari i Die Wölfe avrebbero chiesto il giocatore all’Inter con la formula del prestito un’offerta prestito con obbligo di riscatto a 14 milioni legato al raggiungimento di obiettivi.

LEGGI ANCHE Inter, ecco chi sarà il nuovo capitano

Simone Biancofiore

Classe '95 laureato in Scienze della Comunicazione all'Università di Bologna. Sono un giornalista pubblicista. Amo il calcio, la scrittura è la mia rivincita. Spesso credo nell'impossibile. Mi illudo? No, sogno.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio