Calciomercato

Inter, quasi fatta per il nuovo attaccante: manca solo la firma

Mehdi Taremi sarà il primo volto nuovo dei nerazzurri per l'estate

Con l’acquisto di Tajon Buchanan dal Club Brugge, l’Inter ha colmato l’unica situazione di emergenza in rosa, almeno a livello numerico. Un altro discorso riguarda invece lo scarso rendimento di Marko Arnautovic e Alexis Sanchez, con quest’ultimo ormai destinato a lasciare la Pinetina allo scadere del suo contratto. Il club è infatti già a caccia del suo sostituto.

Inter, in pugno il nuovo attaccante per giugno

Viste le limitate risorse economiche a disposizione, Beppe Marotta e Piero Ausilio si stanno già attivando per strappare alla concorrenza i migliori profili a parametro zero. Dopo Piotr Zielinski (in scadenza di contratto con il Napoli) per il centrocampo, in attacco il favorito è Mehdi Taremi, attualmente in forza al Porto. Da diverse settimane gli addetti ai lavori nerazzurri sono in stretto contatto con l’entourage che cura gli interessi del calciatore, la scorsa estate accostato anche al Milan.

Secondo il giornalista Fabrizio Romano, le parti sono ormai vicinissime ad un accordo. Qualora l’affare dovesse concretizzarsi, il classe 1992 diventerebbe il primo iraniano nella storia dell’Inter, firmando un contratto triennale da almeno 3 milioni di euro netti a stagione. Ormai ci siamo, si attende solo l’ufficialità.

LEGGI ANCHE: Inter, sirene inglesi per Sensi

Samuele Marcon

Classe 2000, giornalista pubblicista laureato in Relazioni Pubbliche e regolarmente iscritto all'ordine del FVG. Le mie più grandi passioni: il calcio e il giornalismo . La vita per me è una continua sfida a migliorarmi. Non esiste obiettivo che non puo essere raggiunto. Sogna, vivi ma soprattutto scrivi.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio