News

Empoli-Inter, occhio agli ex

In quattro sfidano il loro passato

Domenica 24 settembre 2023, alle ore 12.30, va in scena il lunch match tra Empoli e Inter, valevole per la quinta giornata di Serie A. Nel frattempo scopriamo chi sono gli ex della gara del Carlo Castellani – Computer Gross Arena. Quattro giocatori sfidano il proprio passato.

Empoli-Inter, gli ex di giornata

MATTIA DESTRO: l’attuale centravanti dei toscani è cresciuto nel Settore Giovanile nerazzurro tra il 2005 ed il 2010, senza mai debuttare in Prima Squadra. Il classe 1991 ha poi compiuto diverse esperienze in Serie A, con le maglie di Genoa, Siena, Roma, Milan, Bologna e appunto Empoli, con cui vanta appena un gol in 20 presenze.

FEDERICO DIMARCO: l’asso della corsia mancina ha dovuto superare una gavetta di diversi prestiti, prima di conquistarsi un armadietto in quel di Appiano Gentile. Tra questi anche un anno in Toscana come riserva del veterano Manuel Pasqual, in cui colleziona 12 gettoni nel campionato che culmina con la retrocessione in cadetteria (2016-2017).

KRISTJAN ASLLANI: il centrocampista albanese è un prodotto del Settore Giovanile degli Azzurri, con cui ha vinto un campionato Primavera prima di essere aggregato in Prima Squadra. In seguito alla cessione al Torino di Samuele Ricci, proprio Aurelio Andreazzoli lo schiera stabilmente nell’undici di partenza. Il suo primo gol tra i professionisti avviene proprio in occasione di un’Inter-Empoli (4-2), datato 6 maggio 2022. L’estate seguente approda in nerazzurro come riserva di Marcelo Brozovic, per una cifra complessiva vicina ai 15 milioni.

DAVIDE FRATTESI: anche il neo-acquisto dei meneghini, quando era ancora di proprietà del Sassuolo, è stato girato in prestito ai toscani nella stagione 2019-2020. Quell’anno è stato un elemento inamovibile dell’undici titolare, collezionando 37 presenze e realizzando 5 reti.

Quanta strada è stata fatta da quegli anni, ma domenica, all’ora di pranzo, non c’è spazio per il passato.

LEGGI ANCHE: Inter, ecco dove colpire il nuovo Empoli di Andreazzoli

 

Samuele Marcon

Classe 2000, giornalista pubblicista laureato in Relazioni Pubbliche e regolarmente iscritto all'ordine del FVG. Le mie più grandi passioni: il calcio e il giornalismo . La vita per me è una continua sfida a migliorarmi. Non esiste obiettivo che non puo essere raggiunto. Sogna, vivi ma soprattutto scrivi.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio