News

GdS, Inter: la seconda stella porta 50 milioni di euro

Uno scudetto che potrebbe portare un'entrata molto importante

Lo Scudetto può portare all’Inter 50 milioni di euro, lo riferisce questa mattina La Gazzetta dello Sport. Il club dovrà onorare i premi inseriti nei contratti dei giocatori ma tra il premio della Lega Serie A, iniziative marketing, bonus sponsor e Uefa può arrivare a quella cifra.

Inter, GdS: lo scudetto vale da 50 milioni di euro

Ecco come l’Inter potrebbe incassare 50 milioni di euro: “Non è il differenziale tra il primo e il secondo posto, ma è la cifra complessiva che si mette in tasca l’Inter, tra entrate sicure e stime per le iniziative post vittoria. I primi 23,4 arrivano dalla Lega di Serie A: è la quota di diritti tv garantita a chi vince lo scudetto, l’Inter è a un passo dal mettere la mano.

Altri 10 milioni sono quelli garantiti dalla Uefa la prossima stagione a chi ottiene il primo posto in Serie A. Siamo già a quota 30 milioni. Ma non è finita: circa 12 milioni sono stimabili tra i premi che l’Inter incasserà dagli sponsor e l’incremento inevitabile del brand nerazzurro. Perché questo non è uno scudetto qualsiasi, che di per sé non garantisce chissà quale salto in avanti per una società comunque abituata a primeggiare in Italia. E’ lo scudetto numero 20, che inevitabilmente porta con sé ricadute positive in termini di immagini. 

L’ultima voce è la stima degli i necassi per le iniziative di marketing previste per lo scudetto numero 20. E dunque non solo una maglia da collezione che acquisteranno moltissimi tifosi dell’Inter, ma una linea di abbigliamento dedicata. E ancora, iniziative varie che coinvolgeranno tutta la città di Milano, con campagne pubblicitarie che resteranno a lungo . questo promettono dal club nerazzurro . impresse nella memoria dei tifosi”.

LEGGI ANCHE Inter, Inzaghi: “Stiamo facendo un qualcosa di clamoroso”

 

Simone Biancofiore

Classe '95 laureato in Scienze della Comunicazione all'Università di Bologna. Sono un giornalista pubblicista. Amo il calcio, la scrittura è la mia rivincita. Spesso credo nell'impossibile. Mi illudo? No, sogno.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio