News

Inter, Acerbi: "Frattesi? Bravo e umile. Ci darà una mano"

I nerazzurri lo hanno riscattato dopo l'ultima ottima stagione

Nelle consuete interviste rilasciate a Inter TV dai giocatori nerazzurri, anche Francesco Acerbi ha parlato. E’ stato riscattato dalla Lazio dopo una stagione importante e positiva. Nuovi stimoli e tanta voglia, le parole del centrale.

Inter, Acerbi: “La base è il gruppo. Si può fare qualcosa in più”

Francesco, sei arrivato a dicembre dell’anno scorso quindi questo è il tuo primo ritiro con l’Inter. Come è stato ritrovare il gruppo?

“E’ sempre bello ritrovare tutti e ricominciare, nonostante il grande caldo il ritiro è sempre la parte più piacevole e divertente”.

Che cosa vi ha lasciato in eredità la stagione appena conclusa e quali sono le basi da cui ripartire per quella nuova?

“Secondo me, abbiamo fatto gli ultimi due mesi alla grande e quello che ci è mancato ad inizio campionato lo abbiamo messo poi in tutte le partite che contavano, soprattutto in Champions League e in Coppa Italia. Ciò da cui dobbiamo ripartire è proprio quella compattezza, quel fare gruppo e aiutarsi l’uno con l’altro di fronte alle difficoltà, che dobbiamo mettere anche in campionato. La base di tutte le squadre, sia di chi lotta per vincere, che per salvarsi, è sempre il gruppo”.

La scorsa è stata per te una stagione da protagonista. Quali sono gli obiettivi per la prossima?

“Migliorarmi e dare tutto me stesso. La scorsa stagione personalmente è andata bene ma bisogna sempre guardare avanti e trovare nuovi stimoli e motivazioni. Si può sempre fare qualcosa in più migliorando e crescendo assieme”.

Qui all’Inter hai ritrovato Frattesi, che conoscevi già avendo giocato nel giorno del suo esordio tra i professionisti.

“Si, al Sassuolo avevamo sia lui che Scamacca e dicevamo che erano i più promettenti. Davide è un giocatore molto bravo, di gamba e umile, che si impegna molto per migliorare. Sono sicuro che ci darà una grossa mano”.

 

 

Samuele Marcon

Classe 2000, giornalista pubblicista laureato in Relazioni Pubbliche e regolarmente iscritto all'ordine del FVG. Le mie più grandi passioni: il calcio e il giornalismo . La vita per me è una continua sfida a migliorarmi. Non esiste obiettivo che non puo essere raggiunto. Sogna, vivi ma soprattutto scrivi.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio