News

Inter, Barella potrebbe diventare l'italiano più pagato

In casa nerazzurra si continua a lavoare sul fronte rinnovi

L’Inter lavora e progetta il futuro. Oltre al rinnovo di Lautaro Martinez, si sta lavorando su quello di Nicolò Barella. In maglia nerazzurra il classe ’97 ha superato le 200 presenze mettendo a segno 22 gol e 49 assist.

Inter, tutte le cifre per il rinnovo di Barella

Il sardo ha un contratto in essere fino al 2026, l’idea è quella di proporgli un triennale: “Barella fino al 2029: la tavola è apparecchiata, deve decidere Steven Zhang quando dare il via alle danze. Ma il rinnovo è stato impostato tra l’Inter e l’agente del giocatore”, scrive La Gazzetta dello Sport. 

Nei prossimi giorni potrebbe esserci un terzo incontro tra le parti a Madrid: “E sono proprio le modalità la parte più interessante di un rinnovo che tecnicamente scatterà, con ogni probabilità, dal primo luglio prossimo ma che sarà definito nei dettagli molto prima. L’Inter sta studiando, per Barella come per Lautaro, l’idea di far partecipare i giocatori agli incassi che il cammino internazionale della squadra garantisce alla società”.

Attualmente Barella guadagna 6 milioni di euro, anche se la cifra è variabile. Con il nuovo accordo arriverà a 7 milioni a stagione grazie all’inserimento di bonus facili da raggiungere. Una cifra che gli permetterà di diventare il calciatore italiano più pagato della Serie A.

LEGGI ANCHE Inter, ecco le condizioni di Francesco Acerbi

Simone Biancofiore

Classe '95 laureato in Scienze della Comunicazione all'Università di Bologna. Sono un giornalista pubblicista. Amo il calcio, la scrittura è la mia rivincita. Spesso credo nell'impossibile. Mi illudo? No, sogno.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio