News

Inter, buone notizie su Cuadrado: ecco quando potrebbe rientrare

Il colombiano potrebbe già essere convocato per il Derby d'Italia

Ben sedici giocatori dell’Inter hanno lasciato la Pinetina per aggregarsi alle rispettive nazionali, alcuni dei quali di rientro solo poche ore prima dell’attesissimo scontro diretto contro la Juventus. Simone Inzaghi spera di avere tutta la rosa a disposizione e, nel frattempo, può gioire per un importante recupero.

Inter, riecco Juan Cuadrado: il possibile rientro

Le straordinarie prestazioni sia come braccetto che come quinto di destra di Matteo Darmian, hanno fatto finire un po’ nel dimenticatoio Juan Cuadrado. Il colombiano è ancora alle prese con una fastidiosa infiammazione al tendine d’achille, che lo tiene lontano dal campo dallo scorso ottobre. Il numero 7 nerazzurro non si è nemmeno aggregato alla spedizione della Colombia, rimanendo a Milano per completare l’iter riabilitativo.

Stando a quanto riporta La Gazzetta dello Sport, l’esterno classe 1988 potrebbe allenarsi in gruppo già a partire dalla prossima settimana, con l’obiettivo di tornare tra i convocabili in occasione del prossimo scontro diretto con la sua ex squadra, la Vecchia Signora, in programma per domenica 26 novembre alle 20.45. Al fine di capire se il dolore è sparito oppure persiste, per lui sarebbe addirittura prevista una sessione di allenamento extra rispetto a tutti i suoi compagni.

L’Inter, dal canto suo, si è presa ancora un mese di tempo per valutare le condizioni altletiche del 35enne. Qualora quest’ultimo non dovesse dare sufficienti garanzie, Marotta e Ausilio sono pronti a tuffarsi sul mercato in cerca di una nuova pedina da regalare ad Inzaghi. Del resto, si sa quanto siano importanti le rotazioni per il tecnico piacentino.

LEGGI ANCHE: Inter, i sedici convocati con le rispettive nazionali

Samuele Marcon

Classe 2000, giornalista pubblicista laureato in Relazioni Pubbliche e regolarmente iscritto all'ordine del FVG. Le mie più grandi passioni: il calcio e il giornalismo . La vita per me è una continua sfida a migliorarmi. Non esiste obiettivo che non puo essere raggiunto. Sogna, vivi ma soprattutto scrivi.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio