News

Inter, Calvarese: "Fa bene Sogliano a lamentarsi: gol del 2-1 da annullare"

Direzione di gara da bocciare secondo l'ex arbitro di Serie A

Non sono mancate le proteste nel post partita di Inter-Hellas Verona. I nerazzurri vincono nel finale per 2-1 grazie alle reti di Lautaro Martinez e Davide Frattesi. Anche Gianpaolo Calvarese boccia l’arbitraggio di Fabbri e dei suoi assistenti, oltre che quello degli addetti al VAR.

Inter, Calvarese: “Nessun dubbio sul calcio di rigore all’Hellas”

Cosi Calvarese sui canali social di TuttoSport: “Non ha tutti i torti il direttore sportivo del Verona Sogliano a lamentarsi della prestazione arbitrale in Inter-Hellas. Infatti sul finale il gol decisivo di Frattesi viene preceduto da un fallo chiaro di Bastoni ai danni di Duda. E se Fabbri che comunque aveva la visuale sgombra non riesce ad individuarlo e ci può stare. Sorprende il mancato intervento del VAR Nasca.

Infatti, Bastoni si disinteressa completamente del pallone e dell’azione, puntando Duda commentando un fallo ai danni del calciatore del Verona. Da cartellino giallo: non c’è violenza, non lo prende in viso. La decisione più giusta sarebbe stata annullare il gol e cartellino per il calciatore dell’Inter. 

Nessun dubbio, invece, sul calcio di rigore assegnato al Verona. La dinamica è molto semplice: chi arriva prima vince su un pallone vagante Magnani è ad arrivare prima e trova il pallone, mentre Darmian trova solo la gamba del calciatore del Verona commettendo un fallo da calcio di rigore”.

LEGGI ANCHE Inter, TuttoJuve grida allo scandalo: “Campionato falsato”

Simone Biancofiore

Classe '95 laureato in Scienze della Comunicazione all'Università di Bologna. Sono un giornalista pubblicista. Amo il calcio, la scrittura è la mia rivincita. Spesso credo nell'impossibile. Mi illudo? No, sogno.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio