News

Inter, dal Cile: "Per Sanchez sospetta anemia"

Le ultime sulle condizioni dell'attaccante cileno

Alexis Sanchez non ha preso parte all’impegno del Cile contro l’Uruguay. Il problema potrebbe essere legato ai livelli di emoglobina. Ecco il punto della situazione.

Inter, le ultime sullo stato di salute di Sanchez

Arrivato negli ultimi giorni di mercato, Sanchez non ha avuto modo di indossare nuovamente la maglia nerazzurra. L’ex Marsiglia, infatti, non è mai stato convocato da Simone Inzaghi ma è stato chiamato dal Cile per gli impegni contro Uruguay e Colombia. Sanchez, però, non ha preso parte al primo impegno per sospetta anemia.

La Gazzetta dello Sport, questa mattina, ha riferito: “Un problema di anemia, secondo i media cileni. Alexis Sanchez ieri non era con i suoi compagni nella sfida contro l’Uruguay e, in base a quanto arriva dal Sudamerica, alla base ci sarebbero livelli di emoglobina diversi dalla norma.

Il club di Zhang non ha ricevuto comunicazioni dalla nazionale di Alexis, mentre a parlare era stato lo stesso c.t. Eduardo Berizzo: “Se è qui è perché è disponibile, ma stiamo valutando le sue condizioni: ci sono cose su cui è bene vederci chiaro”. Sanchez potrebbe, comunque, tornare a disposizione per la sfida di martedì alla Colombia”.

LEGGI ANCHE Cuadrado-tifosi: pace fatta!

Simone Biancofiore

Classe '95 laureato in Scienze della Comunicazione all'Università di Bologna. Sono un giornalista pubblicista. Amo il calcio, la scrittura è la mia rivincita. Spesso credo nell'impossibile. Mi illudo? No, sogno.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio