News

Inter, destinazione Giappone. Ci sono anche Brozo e Skriniar

Nel pomeriggio la squadra nerazzurra parte con destinazione Giappone

Oggi parte ufficialmente la torunée dell’Inter con destinazione Giappone. Saranno giorni importanti per il marchio di Viale della Liberazione. Pubblicità ma anche il campo con la squadra di Simone Inzaghi che disputerà due amichevoli importanti e sfideranno due ex nerazzurri.

Inter, GdS: “Nerazzurri in Giappone tra pubblicità e amichevoli”

Il viaggio dell’Inter in Giappone sarà importante per diversi motivi. Sarà un modo per far conoscere ulteriormente l’Inter come marchio ma anche per vedere la condizione fisica della squadra di Simone Inzaghi. In programma due amichevoli: la prima contro Brozovic, la seconda contro Skriniar.

La tournée raccontata da La Gazzetta dello Sport: “Oggi alle 16:30 si decolla: tutta la truppa nerazzurra viaggerà verso il Giappone per una torunée internazionale che in casa nerazzurra manca dall’era pre-Covid: l’ultima nell’estate del 2019, quando sbarcava Antonio Conte e quella volta Suning giocava in casa, in Cina. Per un paio di stagioni i nerazzurri hanno sforato viaggi americani, alla fine ci si sposta sempre verso Oriente: il viaggio nel Sol Levante sarà anche una grande occasione coinvolgere una fan base locale piuttosto attiva.

I numeri aggiornati parlano di più di 1,5 milioni di tifosi, oltre a circa 200 soci negli Inter Club Tokyo e Osaka. Verranno coinvolti i quasi duecento bambini di “Inter Academy Japan”, progetto attivo dal 2014 e alcuni partner nerazzurri: Nike, Moncler e soprattutto Konami, che ha sede proprio a Tokyo. 

Nella patria del fumetto curiosa la collaborazione con “Blue Lock”, un manga a tema calcistico nato nel 2018 e ormai famosissimo. Il tutto con ambasciatore Nagatomo, l’uomo che ha reso popolare il nerazzurro tra i giapponesi: Yuto è ancora impegnato a giocare nella J League con il prestigioso Fc Tokyo. 

Oltre agli allenamenti e alla pubblicità sparsa, il cuore è nelle amichevoli, lì dove si incrociano vecchi amici. La prima giovedì alle 12:20 italiane contro l’Al Nassr di Brozovic allo “Yanmar Stadium Negai” di Osaka. Poi lo spostamenti a Tokyo, con arrivo del presidente Zhang: l’1 agosto alle 12 nostre la sfida al Psg al National Stadium della capitale. Lì Lautaro e Thuram dovranno superare Skriniar”.

LEGGI ANCHE Inter, caccia al difensore: il nome nuovo 

 

Simone Biancofiore

Classe '95 laureato in Scienze della Comunicazione all'Università di Bologna. Sono un giornalista pubblicista. Amo il calcio, la scrittura è la mia rivincita. Spesso credo nell'impossibile. Mi illudo? No, sogno.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio