News

Inter, il ritorno di Sanchez. Niente Cagliari, debutto a San Siro

Il cileno ha firmato un contratto annuale a 2,5 milioni di euro più bonus

La strategia di comunicazione del Marsiglia per Joaquin Correa ha ritardato, invece, l’ufficialità dell’Inter per Alexis Sanchez. Il cileno ha firmato un contratto da 2,5 milioni di euro più bonus. 

Inter, niente Cagliari per Sanchez

Come riferito da La Gazzetta dello Sport, nella giornata odierna Alexis Sanchez sosterrà il primo allenamento con la squadra. Ritroverà Lautaro Martinez come capitano e il cileno ha scelto il numero 70 (il 7 è occupato da Cuadrado). Per la Rosea: “Non sarà a disposizione di Inzaghi per la trasferta di Cagliari: problemi burocratici a parte, c’è anche un logico ritardo di condizione, inevitabile per un calciatore che comunque era svincolato. Si è allenato da solo in queste settimane, ma il lavoro con i compagni è evidentemente un altra cosa. Non impiegherà molto per entrare in in condizione”.

Aggiunge: “Ha già avuto modo di parlare con Inzaghi, di chiarire con l’allenatore e con i dirigenti il suo ruolo in questa stagione. Oggi lo farà di persona ad Appiano. E poi comincerà a mettere la testa sulla gara contro la Fiorentina: sarà il suo ritorno a San Siro, uno stadio che gli è rimasto nel cuore”.

LEGGI ANCHE Inter, Lukaku ad un passo dalla Roma: i dettagli

Simone Biancofiore

Classe '95 laureato in Scienze della Comunicazione all'Università di Bologna. Sono un giornalista pubblicista. Amo il calcio, la scrittura è la mia rivincita. Spesso credo nell'impossibile. Mi illudo? No, sogno.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio