News

Inter, Marotta: "Juventus favorita per lo scudetto"

L'ad è stato intervistato dai colleghi de La Gazzetta dello Sport

Beppe Marotta, ad dell’Inter, ha rilasciato una lunga intervista ai microfoni de La Gazzetta dello Sport. Ecco che cosa ha detto sulla vittoria dello scudetto e sulla seconda stella.

Inter, Marotta: “Juventus favorita: ecco perché”

Beppe Marotta esordisce cosi: “Ho vinto il mio primo scudetto a Torino con Antonio Conte senza impegni europei. L’esperienza mi dice che per poter pianificare la stagione solo con campionato e la Coppa Italia è un vantaggio. Ecco perché dico che la Juventus è la favorita per lo scudetto”.

Sui nerazzurri: “Se sei all’Inter, devi essere ambizioso, l’asticella deve essere alta. Noi ci dobbiamo credere. Diverso è dire “siamo i migliori”: quella sarebbe arroganza”.

Conclude: “Perché ci sentiamo forti e abbiamo una grande considerazione di noi stessi, frutto dei risultati in Europa della scorsa stagione. E sappiamo quanto i tifosi tengono a questo scudetto, che coincide con la seconda stella”.

LEGGI ANCHE Scommesse, trema anche l’Inter: ecco perché

Sull’inizio di campionato: “E’ stato l’anno del maggior cambiamento della rosa, sono arrivati 12 giocatori nuovi. Nonostante questo, giudico il nostro avvio molto positivo. Sassuolo e Bologna? Circostanze sfavorevoli. E certo, alla base ci sono stati anche degli errori. Ma non credo che ci sia stato un rilassamento dopo il 5-1 del derby. Piuttosto dobbiamo allenarci a combattere i cali di tensione e la stanchezza mentale”.

Simone Biancofiore

Classe '95 laureato in Scienze della Comunicazione all'Università di Bologna. Sono un giornalista pubblicista. Amo il calcio, la scrittura è la mia rivincita. Spesso credo nell'impossibile. Mi illudo? No, sogno.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio