News

Inter, non c'è pace per Cuadrado: si teme un lungo stop

Il colombiano potrebbe operarsi al tendine d'Achille

I guai fisici sembrano non voler dar tregua a Juan Cuadrado. L’esterno destro dell’Inter, appena rientrato da un lungo infortunio che lo teneva ai box da inizio ottobre, sembra aver accusato una nuova ricaduta, che potrebbe portare sia lui che il club ad una decisione drastica. Vediamo di che cosa si tratta.

Inter, si valuta intervento chirurgico per Cuadrado

Dopo aver esordito da titolare al posto di Dumfries nell’ultima sfida della fase a gironi di Champions League, Cuadrado potrebbe doversi fermare ancora per lungo tempo. Il colombiano continua infatti ad accusare forti fastidi al tendine d’Achille, lo stesso che lo ha tenuto lontano dai campi per mesi causa infiammazione.

Stando a quanto riportato da Sky Sportnelle ultime ore starebbe prendendo quota l’ipotesi di sottoporre il 35enne ad un intervento chirurgico per risolvere il problema in maniera definitiva. Qualora l’idea si concretizzasse, l’iter riabilitativo sarebbe molto più complesso e costringerebbe l’ex Juventus ad un lungo stop.

Inter, Marotta pronto a tuffarsi di nuovo sul mercato

Con il mercato di gennaio alle porte, in caso di prolungata indisponibilità del colombiano, l’Amministratore Delegato Beppe Marotta è pronto a tuffarsi sul mercato di gennaio, in cerca di un laterale che possa fare staffetta con Denzel Dumfries. Le competizioni, infatti, sono molteplici e – considerate anche le frequenti rotazioni di Simone Inzaghi – non basta il solo Matteo Darmian come alternativa.

Dopo le feste, dunque, il club di Viale della Liberazione lavorerà intensamente per cercare di cogliere un’opportunità vantaggiosa, sia dal punto di vista tecnico che economico, in grado di rafforzare la corsia di destra. Alla luce di quanto detto sopra, riprende quota anche l’ipotesi di risoluzione anticipata del contratto con i nerazzurri per il povero Cuadrado. Innanzitutto, si attendono news in merito all’intervento.

LEGGI ANCHE: Inter-Real Sociedad 0-0: Thuram e Acerbi due fiammiferi nel buio – LE PAGELLE

Samuele Marcon

Classe 2000, giornalista pubblicista laureato in Relazioni Pubbliche e regolarmente iscritto all'ordine del FVG. Le mie più grandi passioni: il calcio e il giornalismo . La vita per me è una continua sfida a migliorarmi. Non esiste obiettivo che non puo essere raggiunto. Sogna, vivi ma soprattutto scrivi.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio