News

Inter-Psg, Lautaro: "Dobbiamo farci trovare pronti"

Il capitano ha commentato la vittoriosa rimonta ai danni del PSG.

Il capitano dell’Inter Lautaro Martinez è intervenuto ai microfoni di Inter Tv, al termine dell’amichevole vinta in rimonta per 2-1 contro il PSG. Ecco che cosa ha detto.

Inter, parla il capitano

Forza fisica e mentale – Quando giochi questo tipo di partite ci vuole sia forza fisica che mentale. Queste sono squadre di livello, che palleggiano tanto e fanno girare velocemente la palla, sono molto difficili da andare a prendere. Abbiamo fatto un grande lavoro. Nel primo quarto d’ora siamo andati in difficoltà perchè non riuscivamo a riconquistare la sfera, ma poi ci siamo riorganizzati e abbiamo risposto alla grande. In campo ci aiutiamo e comunichiamo continuamente e questo è molto importante per una squadra. 

Responsabilità Nel secondo tempo abbiamo iniziato bene, anche se per colpa di una mia palla persa al limite siamo andati in svantaggio. Devo fare i complimenti a tutti quelli che sono entrati dalla panchina, perchè hanno fatto un grande lavoro per tutti noi e ci hanno fatto vincere la partita.

Un’intesa da costruire – Con Thuram ci conosciamo da poco, anche lui è arrivato in ritardo per via degli impegni con la nazionale. Stiamo lavorando per cercare di conoscerci meglio. Siamo tutto il giorno assieme e facciamo allenamenti doppi, questo ci sta aiutando tanto.

Aiutare i più giovani – Quest’anno sono arrivati tanti giovani, sono ragazzi molto intelligenti. Io ho parlato con tutti, ma lo hanno fatto anche i giocatori più esperti della nostra rosa. Stiamo lavorando bene e dobbiamo continuare su questa strada, il campionato sarà lungo e difficile e la gente si aspetta molto da tutti noi. Dobbiamo prepararci bene per essere pronti già all’inizio del campionato.

LEGGI ANCHE: Inter, il bilancio di Inzaghi.

Samuele Marcon

Classe 2000, giornalista pubblicista laureato in Relazioni Pubbliche e regolarmente iscritto all'ordine del FVG. Le mie più grandi passioni: il calcio e il giornalismo . La vita per me è una continua sfida a migliorarmi. Non esiste obiettivo che non puo essere raggiunto. Sogna, vivi ma soprattutto scrivi.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio