News

Inter, riconosciuta la causa da 320 milioni: confermata la sentenza su Zhang

Accolto il ricorso della China Construction Bank Asia Corporation (CCBA)

Come riportato da Calcio e Finanza: “La Corte d’Appello di Milano ha accolto il ricorso di China Construction Bank Asia Corporation (CCBA), decidendo di riconoscere la sentenza del Tribunale di Hong Kong legata alla causa per i 320 milioni di euro non pagati da Steven Zhang, presidente dell’Inter”. Una causa avviata nell’aprile del 2023 e dove nei mesi scorsi l’istituto bancario ha attivato le procedure per rendere la sentenza in Italia.

La somma da restituire è pari a 255 milioni di dollari più gli interessi da 2,6 milioni fino al 2 agosto 2021 e un tasso annuo del 13% sugli 255 milioni a partire dal 3 agosto 2021 fino al momento del pagamento.

 

Simone Biancofiore

Classe '95 laureato in Scienze della Comunicazione all'Università di Bologna. Sono un giornalista pubblicista. Amo il calcio, la scrittura è la mia rivincita. Spesso credo nell'impossibile. Mi illudo? No, sogno.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio