News

Inter, rinnovo Lautaro: "Divergenze nella trattativa"

Non si sblocca in maniera definitva il discorso rinnovo di Lautaro Martinez

Lautaro Martinez è indubbiamente il simbolo di questa Inter. Un giocatore che quando non c’è fa sentire la sua mancanza, oltre ad essere un leader è divenato un punto cadine nello scacchiere di Simone Inzaghi.

Inter, ag. Lautaro: “C’è dialogo ma…”

La voglia di Inter da parte di Lautaro Martinez è tanta. L’argentino ha un contratto che scade il 30 giugno 2026 e la dirigenza nerazzurra è al lavoro per il prolungamento. Dopo la partita contro l’Hellas Verona il capitano nerazzurro ha fatto capire ai microfoni di Sportitalia che manca davvero poco (o almeno cosi sembra): “Il mio 2023? “Un anno fantastico per me e per tutta la mia famiglia, ci è mancato un pezzo a Istanbul però siamo cresciuti tantissimo e per allungare il contratto con l’Inter manca poco, questione di dettagli”.

LEGGI ANCHE Inter, senti Vidal: “Sanchez vai via”

Non è proprio dello stesso avviso Alejandro Camaño (agente di Lautaro) che al giornalista Cesar Luis Merlo ha dichiarato:“Ci sono ancora divergenze nella trattativa con l’Inter. Il contratto non è ancora stato concordato, ma c’è dialogo”. Non dovrebbero esserci particolari dubbi sul rinnovo ma sarà la firma sul nuovo contatto a sancire la fine di ogni dubbio.

Simone Biancofiore

Classe '95 laureato in Scienze della Comunicazione all'Università di Bologna. Sono un giornalista pubblicista. Amo il calcio, la scrittura è la mia rivincita. Spesso credo nell'impossibile. Mi illudo? No, sogno.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio