News

Inter, tegola Arnautovic: previsto un lungo stop

Grave problema muscolare per l'attaccante austriaco

Nell’ultimo turno di campionato l’Inter ha battuto l’Empoli per 1-0 grazie all’eurogol di Federico Dimarco. Un successo che vale la quinta vittoria consecutiva e testa della classifica a punteggio pieno. Peraltro, di nuovo senza subire reti. Con grande rammarico di tifosi e addetti ai lavori, a rovinare il pomeriggio perfetto ci ha pensato l’infortunio di Marko Arnautovic.

Inter, apprensione per Arnautovic: diagnosi e tempistiche

Il centravanti austriaco, entrato in campo al 26′ della ripresa al posto di Lautaro Martinez, si è accasciato al suolo dopo appena venti minuti dal suo ingresso. Costretto ad abbandonare il campo in anticipo, a cambi finiti, ha lasciato i compagni in inferiorità numerica nel finale del match. Per fortuna, senza particolari conseguenze.

I primi accertamenti hanno evidenziato un problema di natura muscolare, più precisamente si parla di “distrazione muscolare ai flessori della coscia sinistra”. L’attaccante nerazzurro, nei prossimi giorni verrà sottoposto a risonanza magnetica, per stabilire con precisione la diagnosi e le tempistiche di recupero. In linea generale, si ipotizza uno stop di almeno tre mesi.

Inter, le alternative al posto dell’austriaco

Considerate le caratteristiche del numero 8 dell’Inter, difficilmente la società andrà a coprire il buco ingaggiando uno svincolato. Più probabile invece che, in caso di necessità, venga avanzato uno dei centrocampisti con caratteristiche più offensive a ridosso delle due punte. La linea mediana abbonda di alternative, pertanto il tecnico piacentino potrebbe decidere di avanzare Mkhitaryan a ridosso della punta, con Frattesi prima scelta nel ruolo di mezzala.

Nel frattempo, i compagni hanno espresso vicinanza nei confronti dell’austriaco. L’autore del gol vittoria (ndr Dimarco), infatti, nell’intervista post-partita ha affermato: “Gli dedico il gol”. Poco dopo è intervenuto anche Simone Inzaghi, dichiarando: “Per un po’ di tempo lo perderò e mi dispiace per lui”.

Apprensione, dunque, in casa Inter per le condizioni di Marko Arnautovic. Si attendono con ansia gli esami strumentali per scoprire con precisione la diagnosi e le tempistiche di recupero.

Fonte: Gazzetta dello Sport

LEGGI ANCHE: Inter, la dedica di Dimarco

Samuele Marcon

Classe 2000, giornalista pubblicista laureato in Relazioni Pubbliche e regolarmente iscritto all'ordine del FVG. Le mie più grandi passioni: il calcio e il giornalismo . La vita per me è una continua sfida a migliorarmi. Non esiste obiettivo che non puo essere raggiunto. Sogna, vivi ma soprattutto scrivi.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio