News

Inter, telefonata Inzaghi: indaga la Procura Federale

Nel mirino le dichiarazioni di Farris e Bastoni

Le dichiarazioni Alessandro Bastoni sulla la presunta telefonata di Simone Inzaghi nell’intervallo di Roma-Inter e la smentita del vice-Farris. Sono queste le cause che hanno spinto la procura federale ad aprire un fascicolo, lo riferisce La Gazzetta dello Sport.

Inter, Bastoni ascoltato da Chiné: le ultime

La presunta chiamata di Simone Inzaghi (squalificato) durante Roma-Inter è finita nel mirino della Procura federale. Come riferito dalla Rosea inizialmente il procuratore Giuseppe Chinè aveva deciso di non prendere provvedimenti, tenendo presente anche la smentita del vice Farris sulle dichiarazioni di Alessandro Bastoni a DAZN. Però “le tante notizie a mezzo stampa (che la giustizia sportiva tiene ben presenti come punto di partenza per avviare un’indagine) lo hanno però spinto ad approfondire”. Chiné questa mattina ha ascoltato la versione dei fatti di Bastoni per trovare tutti gli elementi utili per la chiusura della vicenda.

LEGGI ANCHE Inter, le condizioni di Francesco Acerbi: le ultime 

 

Simone Biancofiore

Classe '95 laureato in Scienze della Comunicazione all'Università di Bologna. Sono un giornalista pubblicista. Amo il calcio, la scrittura è la mia rivincita. Spesso credo nell'impossibile. Mi illudo? No, sogno.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio