News

Inter, ufficiale il rinnovo di Hakan Calhanoglu

Il centrocampista turco ha prolungato il contratto con il club neroazzurro

In questi primi giorni ufficiali di calciomercato, l’Inter si sta dimostrando una delle squadre più attive, essendo al centro di numerosi rumors sia in entrata che in uscita. Oltre alle trattative di compravendita, la società si sta adoperando per formare una sorta di “zoccolo duro”, che permetterà di capire meglio dove sarà necessario intervenire dall’esterno.

Inter, ufficiale il rinnovo di Calhanoglu

Prima di tutto dunque, una buona base per garantire continuità tecnico-tattica in conformità con gli anni precedenti. Proprio in quest’ottica, si inseriscono i rinnovi di De Vrji, Acerbi e Bastoni, che definiscono una buona parte del pacchetto arretrato (assieme all’arrivo di Bisseck). A questi si aggiunge anche un altro prolungamento di contratto, stavolta per quanto attiene alla linea mediana: è quello del centrocampista turco Hakan Calhanoglu.

Dal sito ufficiale del club, infatti, si legge:

FC Internazionale Milano comunica di aver raggiunto un accordo per il prolungamento di contratto del giocatore Hakan Calhanoglu: il centrocampista classe 1994 sarà nerazzurro fino al 2027.

LEGGI ANCHE: Inter, non solo Bisseck per la difesa: ecco il turco

 Inter, il centrocampo titolare rimane invariato

Con la fine della telenovela Brozovic, passato all’Al-Nassr per 18 milioni, va dunque a ricomporsi ufficialmente il centrocampo titolare che ha concluso la passata stagione: Calhanoglu, Barella e Mkhitaryan. Quest’ultimo è verosimilmente in vantaggio nelle gerarchie rispetto al neo-arrivato Frattesi. L’ex centrocampista del Sassuolo, almeno inizialmente, sarà infatti una valida alternativa assieme al promettente Asllani.

In mezzo al campo, dunque, rimane uno slot vuoto che, a fronte delle probabili partenze di Sensi e Gagliardini (promesso sposo del Monza), dovrà essere riempito.Il nome caldo è quello di Lazar Samardzic, gioiellino dell’Udinese che lascerà il Friuli nell’immediato solo a fronte di un’offerta irrinunciabile. Sullo sfondo, aleggia anche il nome del Tucu Pereyra, attualmente ingaggiabile a parametro zero.

L’argentino, tuttavia, non è una priorità assoluta per il club e potrebbe essere scelto solo per evitare un importante esborso di denaro. La sensazione comunque è che alla linea mediana nerazzurra manchi un tassello che garantisca soprattutto fisicità. Si attendono nuovi papabili nomi che soddisfino questa caratteristica.

Samuele Marcon

Classe 2000, giornalista pubblicista laureato in Relazioni Pubbliche e regolarmente iscritto all'ordine del FVG. Le mie più grandi passioni: il calcio e il giornalismo . La vita per me è una continua sfida a migliorarmi. Non esiste obiettivo che non puo essere raggiunto. Sogna, vivi ma soprattutto scrivi.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio