News

Verso Inter-Lazio: probabili formazioni, statistiche e dove vederla

Arbitra Sacchi della sezione di Macerata

Nel penultimo atto della Serie A 2023-2024, l’Inter affronta la Lazio di Igor Tudor in un Giuseppe Meazza gremito per la cerimonia di premiazione dei propri beniamini. Si giocherà domenica 19 maggio alle ore 18.00 e la sfida sarà visibile in diretta e in esclusiva su Dazn, con collegamento a partire dalle 17.30.

Inter-Lazio, numeri e curiosità

Dopo il 2-0 dell’andata (17 dicembre 2023), l’Inter potrebbe vincere entrambe le sfide stagionali contro la Lazio in Serie A per la prima volta dal 2016-17. L’ultimo successo dei biancocelesti risale al 31 marzo 2019, un 1-0 firmato Sergej Milinkovic-Savic. Da quando Igor Tudor allena i capitolini, lo score è di16 punti in 7 partite, alla pari proprio dei meneghini e dell’Atalanta.

La Beneamata ha guadagnato 92 punti in 36 gare di campionato e, in caso di successo nelle ultime due giornate, salirebbe a quota 98, stabilendo il suo record assoluto di punti in una singola stagione e superando i 97 del 2006/07. Per la prima volta, i nerazzurri hanno mantenuto la porta inviolata 21 volte e potrebbero centrare il primato assoluto di 22, stabilito dal Milan nel 1993-94 ed eguagliato dalla Juventus nel 2013-14, 2015-16 e 2017-18.

Lautaro Martínez ha segnato 24 gol in questo campionato. Nel XXI secolo solo due giocatori dell’Inter hanno realizzato almeno 25 reti in una singola stagione di Serie A: Mauro Icardi (29 nel 2017-18) e Zlatan Ibrahimovic (25 nel 2008-09). I Campioni d’Italia sono la squadra contro cui Felipe Anderson è andato più volte a bersaglio in carriera (6), inclusa la sua prima doppietta datata 21 dicembre 2014 al Meazza.

Inter-Lazio, probabili formazioni e terna arbitrale

INTER (3-5-2): Sommer; Pavard, De Vrij, Bastoni; Darmian, Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan, Dimarco; Lautaro, Thuram. All. Inzaghi. Squalificati: nessuno. Indisponibili: nessuno.

LAZIO (3-4-2-1): Mandas; Patric, Casale, Gila; Marusic, Kamada, Guendouzi, Marusic; Felipe Anderson, Zaccagni; Immobile. All. Tudor. Squalificati: Romagnoli. Indisponibili: nessuno.

La gara sarà affidata al Signor Juan Luca Sacchi, della sezione di Macerata. Gli assistenti saranno Bercigli e Palermo, il quarto ufficiale Santoro. Al VAR Serra e Aureliano.

LEGGI ANCHE: Non perderti gli highlights dell’ultimo turno, Frosinone-Inter 0-5 – VIDEO

 

 

Samuele Marcon

Classe 2000, giornalista pubblicista laureato in Relazioni Pubbliche e regolarmente iscritto all'ordine del FVG. Le mie più grandi passioni: il calcio e il giornalismo . La vita per me è una continua sfida a migliorarmi. Non esiste obiettivo che non puo essere raggiunto. Sogna, vivi ma soprattutto scrivi.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio