News

Verso Sassuolo-Inter: probabili formazioni, statistiche e dove vederla

Arbitra Marchetti della sezione di Ostia Lido

Sabato 4 maggio, alle 20.45 l’Inter affronterà il Sassuolo al Mapei Stadium per la 35ª giornata di Serie A. Se i nerazzurri non hanno più nulla in ballo dopo la vittoria del titolo, lo stesso non si può dire per gli uomini di Ballardini, inaspettatamente penultimi e invischiati in una dura lotta per non retrocedere. La gara sarà visibile sia su Sky che su Dazn, con collegamento a partire dalle ore 20.30.

Sassuolo-Inter, numeri e curiosità

Il Sassuolo ha vinto nove delle 21 sfide contro l’Inter (2P,10S) in Serie A, la vittima preferita degli emiliani alla pari dell’Hellas Verona. A San Siro, la gara di andata dello scorso 27 settembre finì 1-2 proprio per gli ospiti, ancora oggi unica squadra di Serie A in grado di battere i ragazzi di Simone Inzaghi in campionato. Le due sfidanti non hanno mai pareggiato al Mapei in 10 incroci.

I neroverdi però ne hanno vinta solo una nelle ultime quindici, con un preoccupante score di quattro pareggi e dieci sconfitte, che hanno fatto precipitare la squadra al penultimo posto in classifica a quota 26 punti, davanti solo alla Salernitana (15) già retrocessa e distante ben cinque lunghezze dalla zona salvezza, con pochissime gare ancora da giocare e un calendario tutt’altro che alla portata. La Beneamata è la squadra che ha mantenuto più volte la porta inviolata (20) in questa stagione nei cinque maggiori campionati europei. I nerazzurri non hanno mai registrato più clean sheet nella storia (venti anche nel 1988-89 con Giovanni Trapattoni).

Lautaro Martínez ha sia esordito in Serie A contro il Sassuolo (19 agosto 2018), sia realizzato la sua prima marcatura multipla nel torneo contro i neroverdi: doppietta il 20 ottobre 2019. Andrea Pinamonti ha debuttato con la maglia dell’Inter il 12 febbraio 2017 contro l’Empoli, segnando una rete in nove incroci da ex. I due bomber sono i marcatori che hanno segnato più spesso il gol del momentaneo 1-0 per le rispettive compagini. Hakan Çalhanoglu ha eguagliato il record di Giampaolo Pazzini (2012-2020) di 16 rigori realizzati su 16.

Sassuolo-Inter, probabili formazioni e terna arbitrale

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Erlic, Ferrari, Doig; Boloca, Racic; Bajrami, Thorstvedt, Laurienté; Pinamonti. All. Ballardini. Squalificati: Tressoldi. Indisponibili: Berardi, Castillejo, Lipani, Pedersen.

INTER (3-5-2): Sommer; Bisseck, De Vrij, Bastoni; Darmian, Barella, Asllani, Frattesi, Dimarco; Lautaro, Arnautovic. All. Inzaghi. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Acerbi (da valutare qualche altro affaticamento).

Dirigerà l’incontro il Signor Matteo Marchetti, della sezione di Ostia Lido. Gli assistenti saranno Galetto e Fontemurato, il quarto ufficiale Perenzoni. Al VAR Valeri e Serra.

LEGGI ANCHE: Rivivi le emozioni dell’ultimo turno: Inter-Torino 2-0 – gli highlights

 

Samuele Marcon

Classe 2000, giornalista pubblicista laureato in Relazioni Pubbliche e regolarmente iscritto all'ordine del FVG. Le mie più grandi passioni: il calcio e il giornalismo . La vita per me è una continua sfida a migliorarmi. Non esiste obiettivo che non puo essere raggiunto. Sogna, vivi ma soprattutto scrivi.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio